/ GOURMET

GOURMET | 03 aprile 2019, 17:45

Osteria del Tempo Stretto di Albenga: è ancora tempo di carciofi

La chef Cinzia Chiappori propone un nuovo menù con nuovi piatti per gustare il re degli ortaggi.

Osteria del Tempo Stretto di Albenga: è ancora tempo di carciofi

Le bizzarrie del tempo, con l’alternanza di freddo intenso e improvvisi momenti primaverili, hanno influenzato anche la coltivazione dei carciofi, che non amano il caldo e resistono bene al freddo fino a temperature vicine allo zero termico. Quando la stagione sembrava ormai compromessa il tempo ci regala ancora qualche soddisfazione in particolare nella piana di Albenga, dove si coltiva una varietà molto apprezzata di carciofo spinoso. Per qualche settimana, prima che la pianta entri nella fase di riposo vegetativo, ci sono buone probabilità di trovare ancora ottimi carciofi sui banchi dei mercati e nei ristoranti più attenti alle produzioni locali, fra cui troviamo sicuramente l’Osteria del Tempo stretto di Albenga.

La chef Cinzia Chiappori non ha perso tempo ed ha preparato un menù degustazione che offrirà ai clienti tutti i giovedì fino alla fine del mese unendo tradizione e creatività.

 

Vi presentiamo un'anteprima del menù che vede come ingrediente principale uno dei fiori all’occhiello della produzione orticola della piana di Albenga e che viene proposto a 35 euro vini esclusi

Tartare di gamberi con nuvola di carciofi

Tortino di carciofi con fonduta di parmigiano stagionato 24 mesi

Ravioloni di carciofi con burro e timo

Calamari ripieni di carciofi e gamberi su letto riso venere

Dolce dell’Osteria

 

Cinzia, la simpatica chef dell’osteria, non mancherà di svelare i segreti delle sue ricette, il cui successo dipende in primo luogo dalla ricerca degli ingredienti d’eccellenza del territorio, sempre freschi e di stagione.

L’osteria del Tempo Stretto è un Ristorante della Tavolozza e si trova a Albenga in regione  Rollo, al numero civico 40, telefono 0182. 571387 Il locale è aperto dal lunedì al sabato e le ferie sono variabili.

 

 

 

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium