/ Politica

Politica | 27 marzo 2019, 07:21

Vallecrosia: Istituto Sant’Anna, trattativa con le Misericordie ancora in alto mare, potrebbe chiudersi con un nulla di fatto

Una trattativa che si è rivelata difficile fin dall’inizio e che sarebbe servita a salvare l’istituto scolastico dalla chiusura ormai annunciata.

Vallecrosia: Istituto Sant’Anna, trattativa con le Misericordie ancora in alto mare, potrebbe chiudersi con un nulla di fatto

Malgrado sia ancora in corso, potrebbe non vedere un finale positivo la trattativa in corso con le Misericordie per l’acquisizione dell’Istituto Sant’Anna di Vallecrosia che, di fatto, chiuderà come deciso e comunicato dalla direzione scolastica lo scorso 7 gennaio. Una trattativa che si è rivelata difficile fin dall’inizio e che sarebbe servita a salvare l’istituto scolastico dalla chiusura ormai annunciata. 

Il mese scorso una delegazione composta dai rappresentati dei genitori, dal Sindaco Armando Biasi e dall'Assessore Pino Ierace, si era recata a Firenze per incontrare il Presidente della Confederazione Nazionale delle Misericordie, Roberto Trucchi, e fare il punto della situazione ma, stando alle attuali notizie, pare non sia stato trovato un accordo. A questo punto non si esclude la possibilità che il comune possa percorrere altre strade che riescano a mantenere in città il presidio scolastico, ma questa non sembra essere un’operazione breve, né tanto meno semplice. 

Simona Della Croce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium