/ Eventi

Eventi | 26 marzo 2019, 16:50

Sanremo: il Cardinale Scola presenta il suo ultimo libro ai Martedì Letterari del Casinò “Un riconoscimento all'amabilità della Chiesa” (Foto e Video)

Con Luigi Geninazzi ha presentato la sua ultima fatica letteraria edita da 'Solferino edizioni'

Le immagini dal Teatro dell'Opera del Casinò

Le immagini dal Teatro dell'Opera del Casinò

Ospite d'eccezione questo pomeriggio al Casinò di Sanremo. Il Cardinale Angelo Scola, Arcivescovo emerito di Milano, insieme a Luigi Geninazzi ha presentato il libro autobiografico “Ho scommesso sulla Libertà” (Solferino ed.).

È lucido e consapevole, ma pieno di speranza, lo sguardo con cui il cardinale Angelo Scola racconta la sua vita, la Chiesa e l’Italia, nella profonda e sorprendente conversazione con Luigi Geninazzi: dalla riscoperta della scelta cristiana nell’adolescenza alla militanza in Comunione e Liberazione in fecondo dialogo con il ‘genio educativo’ di don Giussani, e dalle incomprensioni con qualche autorità ecclesiastica milanese all’amicizia con Giovanni Paolo II che lo nomina vescovo a soli quarantanove anni. Non mancano ricordi personali e collettivi, dal travaglio della lunga malattia e dall’esperienza della psicoanalisi al passaggio tra il papato di Ratzinger, a cui fin dall’avventura di ‘Communio’ lo lega una intensa amicizia intellettuale, e quello di Bergoglio, definito ‘un salutare colpo allo stomaco per le Chiese d’Europa’.

Luigi Geninazzi, nato a Valsolda nel 1947, è stato inviato speciale per Avvenire e testimone delle rivoluzioni democratiche dell’Europa dell’Est dalla nascita di Solidarnosc. Tra i suoi libri, L’Atlantide rossa (2013).

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium