/ Speciale elezioni Sanremo

Speciale elezioni Sanremo | 24 marzo 2019, 12:19

Elezioni Sanremo 2019: il candidato sindaco Giorgio Tubere si presenta alla città: “Noi alternativa alla destra e a un'alleanza 'arlecchino'” (Video)

Al cinema Centrale l'evento che lancia la corsa del candidato sindaco della sinistra unita

Elezioni Sanremo 2019: il candidato sindaco Giorgio Tubere si presenta alla città: “Noi alternativa alla destra e a un'alleanza 'arlecchino'” (Video)

La sinistra scende in campo unita verso le elezioni comunali del prossimo 26 maggio. Questa mattina nella sala Tabarin del cinema Centrale il candidato sindaco della lista “Città bene Comune” Giorgio Tubere si è presentato dopo l'ufficialità della sua candidatura di qualche settimana fa.

Originario della Valle d'Aosta, medico specializzato nelle terapie palliative per i pazienti oncologici terminali, si è stabilito a Sanremo e fa della qualità di vita un cavallo di battaglia. Si presenta sotto il simbolo di una sinistra sanremese unita, senza le divisioni degli anni scorsi. In “Città bene Comune” sono infatti confluite le anime di Sinistra Italiana, Sanremo Insieme Ecologia e Libertà e Rifondazione Comunista.

Durante la presentazione Tubere ha snocciolato i punti cardine del progetto firmato “Città bene Comune”, dai giovani agli anziani, dall'ambiente alla lotta alla cementificazione selvaggia. E non sono mancate le frecciate ai due principali contendenti: Alberto Biancheri da una parte e Sergio Tommasini dall'altra. “Tommasini rappresenta la destra pura - ha dichiarato Tubere ai nostri microfoni - Biancheri è alla guida di una coalizione 'arlecchino' che comprende sinistra, destra e centro. Noi siamo l'alternativa di sinistra”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium