/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 24 marzo 2019, 17:23

Grande partecipazione all'arrivo del ‘Trofeo delle Alpi del Mare’ di ciclismo 'Cuneo-Imperia'. Il primo è Enrico Zanoncello (foto e video)

Il lungo week end di ciclismo si è così concluso con l’arrivo della tappa riservata alla categoria dilettantistica under 23 elite, ultima prima del professionismo delle due ruote a pedali. 176 i ciclisti partire questa mattina da piazza Galimberti

Grande partecipazione all'arrivo del ‘Trofeo delle Alpi del Mare’ di ciclismo 'Cuneo-Imperia'. Il primo è Enrico Zanoncello (foto e video)

Enrico Zanoncello è il vincitore della prima edizione della Cuneo-Imperia trofeo Alpi del Mare che si è concluso questo pomeriggio con l’arrivo in volata sul lungomare Vespucci. Il giovane ciclista veneto, considerato dagli addetti ai lavori tra i più forti tra i dilettanti, con un futuro certo tra i professionisti, ha preceduto Simone Piccolo della Casillo e il compagno di squadra alla Zalf Marco Mandi.

Il lungo week end di ciclismo si è così concluso con l’arrivo della tappa riservata alla categoria dilettantistica under 23 elite, ultima prima del professionismo delle due ruote a pedali. 176 i ciclisti partire questa mattina da piazza Galimberti.

A organizzare l'evento sportivo la squadra cuneese Cycling Team Cuneo con la collaborazione del Comune di Imperia e di Atl Cuneo nell'ormai consolidato binomio formato con Confcommercio Imperia che si pone l'obiettivo di unire i due territori di mare e montagna sotto il profilo turistico.

Presente sul palco anche l'Assessore alle Manifestazioni Simone Vassallo che ha sottolineato l'importanza dello splendido clima che ha accompagnato la manifestazione. Un volano importante dal punto di vista turistico.

"Come ho ribadito, - ha detto Vassallo - credo che sia un tassello importante a livello di ciclismo, ma soprattutto a livello di unione del territorio tra Cuneo e Imperia, che c'è sempre stata. Ci auguriamo che tutto questo possa crescere e possa essere un prospetto positivo per la crescita del nostro territorio, per la crescita del nostro sport e per la conoscenza del nostro territorio".



"Finalmente siamo arrivati a questa giornata che attendevamo da quasi un anno. Con una giornata senza una nuvola a mezzogiorno è partita questa manifestazione che è una corsa internazionale che abbiamo voluto a tutti i costi insieme alle due amministrazioni di Cuneo e di Imperia", ha sottolineato l'organizzatore Luca Pasquale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium