/ Speciale elezioni Sanremo

Speciale elezioni Sanremo | 22 marzo 2019, 17:53

Elezioni a Sanremo: raccolta rifiuti, il candidato sindaco Tommasini "Non lasciamo indietro nessuno. Attenzione sulla razionalizzazione del sistema"

"La mia attenzione è rivolta ad una razionalizzazione del sistema di raccolta che non comporterà assolutamente una riduzione del personale ma una migliore utilizzazione degli strumenti a disposizione" - ha detto il candidato sindaco.

Elezioni a Sanremo: raccolta rifiuti, il candidato sindaco Tommasini "Non lasciamo indietro nessuno. Attenzione sulla razionalizzazione del sistema"

"Vorrei mettere a tacere una volta per tutte le voci che mettono in giro ad arte personaggi collegati alla vecchia politica. Non voglio licenziare nessuno, io sono per lo sviluppo ed il lavoro. Non lasciamo indietro nessuno. Forse dovrebbero preoccuparsi i vertici di Amaie Energia per come hanno gestito il sistema di raccolta differenziata". 

Parole del candidato sindaco del centro destra unito a Sanremo, Sergio Tommasini che ha poi aggiunto: "La mia attenzione è rivolta ad una razionalizzazione del sistema di raccolta che non comporterà assolutamente una riduzione del personale ma una migliore utilizzazione degli strumenti a disposizione. L’attuale sistema di raccolta rifiuti è costato oltre 5 milioni di euro in più al Comune di Sanremo e quindi ai cittadini".

"Le scelte andranno condivise con i lavoratori che operano sulle strade e conoscono i dettagli operativi e i problemi. Nonostante l'amministrazione corra ai ripari, la gestione della raccolta ha ormai fatto i suoi danni. Tutte queste tematiche saranno comunque declinate in una prossima conferenza stampa monotematica".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium