/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 22 marzo 2019, 12:09

Imperia: processo per la morte di due motociclisti francesi sulla A10. La Procura chiede l'assoluzione

Questa mattina, durante la discussione il Pubblico Ministero Francesca Sussarellu ha chiesto l'assoluzione perché il fatto non sussiste, la stessa conclusione a cui è giunta la difesa dei camionisti

Imperia: processo per la morte di due motociclisti francesi sulla A10. La Procura chiede l'assoluzione

La Procura ha chiesto l'assoluzione per Aleksander Grigorian e Georgi Banov Rumenov, i due camionisti accusati di omicidio colposo per la morte dei motociclisti francesi, Christian Ch. Maxime ed Andrè Medege di 36 e 37 anni avvenuta il 9 maggio 2014 nei pressi del casello autostradale di Imperia Ovest.

Questa mattina, durante la discussione il Pubblico Ministero Francesca Sussarellu ha chiesto l'assoluzione perché il fatto non sussiste, la stessa conclusione a cui è giunta la difesa dei camionisti rappresentata dagli avvocati Giovanni Cicerano, per quanto riguarda Grigorian e Mario Tropini per Rumenov.

La condanna con applicazione di provvisionale, contestata dalla difesa è stata invece richiesta dalla parte civile. Il giudice Marta Maria Bossi ha rinviato il processo per eventuali repliche di Pm e parte civile al prossimo 3 maggio.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium