/ POLITICA

POLITICA | 21 marzo 2019, 15:00

Imperia: il caso dei tre consiglieri che hanno avuto rapporti con Go Imperia approda in Consiglio, ma a porte chiuse

Ai sensi dell'articolo 59 del regolamento comunale, la discussione sulla pratica si svolgerà a porte chiuse, trattando di una questione che riguarda direttamente i membri del Consiglio Comunale

Imperia: il caso dei tre consiglieri che hanno avuto rapporti con Go Imperia approda in Consiglio, ma a porte chiuse

Si discuterà anche del caso dei tre consiglieri comunali di maggioranza che hanno avuto rapporti con Go Imperia, durante il Consiglio Comunale del prossimo 29 marzo. Questa mattina la conferenza dei capigruppo ha fissato gli argomenti della seduta che vedrò la discussione sul bilancio preventivo che deve per legge essere approvato entro fine mese.

La discussione sul caso dei tre consiglieri sarà presentata dalla consigliera M5S Maria Nella Ponte ed è condivisa da tutta l'opposizione. Ai sensi dell'articolo 59 del regolamento comunale, la discussione sulla pratica si svolgerà a porte chiuse, trattando di una questione che riguarda direttamente i membri del Consiglio Comunale. “Si sta cercando di interpretare la norma anche con il supporto del segretario generale”, ha spiegato il capogruppo di 'Progetto Imperia' Alessandro Savioli a Imperia News.

Nel corso del Consiglio si affronterà, con una mozione presentata dal Consigliere di 'Progetto Imperia' Luca Lanteri, anche il tema della trasmissione dei Consigli Comunali, in particolare della decisione presa dall'amministrazione di tagliare i fondi all'emittente locale 'Imperia Tv'. Un altro argomento in discussione soarà il regolamento relativo alla definizione agevolata delle controversie tributarie.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium