/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 19 marzo 2019, 13:51

Imperia: presentata la nuova cartina illustrata, Oneglio "Abbiamo puntato sulle emozioni, servirà a orientarsi e come ricordo piacevole della città" (Foto e video)

A realizzarla l'illustratore di Pietra Ligure Roberto D'Andrea

Imperia: presentata la nuova cartina illustrata, Oneglio "Abbiamo puntato sulle emozioni, servirà a orientarsi e come ricordo piacevole della città" (Foto e video)

"Che serva per orientarsi, ma anche per avere un bel ricordo del tempo trascorso a Imperia", con questo spirito l'assessore al Turismo Gianmarco Oneglio ha presentato oggi la bozza della nuova cartina illustrata cittadina.

A realizzarla il pietrese Roberto D'Andrea, presente anch'esso alla conferenza odierna, insieme alla dirigente di settore Mariateresa Anfossi e a Silvia Bonjean. Da qui a fine mese sarà possibile segnalare eventuali errori agli Iat cittadini o alla mail comunale con l'obiettivo di avere la copia definitiva pronta per il periodo pasquale.

La prima tiratura prevede circa 60 mila copie che saranno distribuite, nella duplice versione da banco o pieghevole, ad attività ricettive, commerciali e turistiche. Non si tratta di un cartina in scala perfetta, ma serve per orientare il turista che non conosce la città e per evidenziarne i punti di maggiore interesse o suggestione, come i luoghi romantici segnalati con un cuore.

"L’idea è  stata quella di basarsi più sulle emozioni che su una fredda disposizione topografica" ha spiegato l'assessore Oneglio aggiungendo:

"Un nuovo tipo di cartina più emozionale, turistica che non sia la mera elencazione delle vie ma che dia anche la possibilità di sapere dove fare delle attività, dove trovare emozioni o aree più caratteristiche. In questa prima fase sarà distribuita, come bozza, esclusivamente nelle attività turistico ricettive che potranno segnalarci eventuali errori a noi sfuggiti. Procederemo poi a una distribuzione più massiccia con 60 mila copie, in tutta la città. Ci sono due versioni: quella pieghevole, da tasca e quella da banco per alberghi e strutture.

Gli errori saranno, come detto, segnalabili alla mail dello Iat o anche al sito del Comune generico. Speriamo che la cartina possa piacere e che oltre a essere d'aiuto sia un bel ricordo del tempo passato in città". 

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium