/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 15 marzo 2019, 07:11

Sanremo: dopo decenni c’è un progetto per l’ex area Sati alla Foce, presentata una proposta in Comune

Sembra che ci sia la possibilità di una costruzione a scopo residenziale con posti auto

L'ex area Sati in zona Foce

L'ex area Sati in zona Foce

Potrebbe sbloccarsi nei prossimi mesi una situazione che a Sanremo si trascina da decenni. C’è un progetto per l’ex area Sati, spazio nella zona della Foce rimasto inutilizzato da quando il deposito dei mezzi pubblici è andato altrove.

Al momento trapela poco, ma pare che negli uffici di Palazzo Bellevue sia arrivata una proposta privata per riqualificare l’area di proprietà dell’impresa ‘Negro’. Grazie al ‘Piano casa’, infatti, ora è possibile costruire senza le restrizioni del passato, rispettando ovviamente i limiti di metratura in relazione alla superficie dell’area.

Sembra che negli intenti del proponente ci sia la costruzione di uno stabile a scopo residenziale con relativi posti auto. Ma tutto, per ora, è ancora secretato negli uffici dl terzo piano di Palazzo Bellevue.

Il progetto è ora affidato alle valutazioni del Comune e dell’assessore ai Lavori Pubblici Giorgio Trucco, a loro il compito di valutare la bontà della proposta. E, se tutto andrà come si spera, sarebbe un altro tassello importante per sbloccare una situazione di stallo che si protrae da decenni.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium