/ Sanremo Ospedaletti

Sanremo Ospedaletti | 14 marzo 2019, 12:11

Sanremo: pubblicato il bando per il restyling di piazza Borea D’Olmo e il completamento di via Matteotti. Un progetto da oltre un milione e mezzo (Foto)

La pavimentazione sarà uniformata a quella del tratto di via Matteotti che va dall’Ariston al Casinò

Il progetto per piazza Borea D'Olmo e via Matteotti

Il progetto per piazza Borea D'Olmo e via Matteotti

Effettuati tuti i rilievi del caso, approvato il progetto definitivo, il restyling di piazza Borea D’Olmo e il completamento di via Matteotti può entrare nel vivo. Sul sito del Comune di Sanremo è stato pubblicato il bando per l’affidamento dei lavori da oltre un milione e mezzo di euro (1.680.000 euro, per la precisione).

Anni fa, grazie al progetto ‘Pigna-Mare’, via Matteotti divenne pedonale con la pavimentazione che ha rivoluzionato il ‘salotto buon’ di Sanremo. Ma, come noto, rimase incompleto l’ultimo tratto dall’Ariston a piazza Colombo e restò come prima anche la tanto discussa piazza Borea D’Olmo.

Ora tutto sembra pronto per il completamento. L’amministrazione Biancheri ha portato a termine tutto l’iter necessario per la redazione del progetto definitivo e ora, con la pubblicazione del bando, si affideranno i lavori. Al momento non ci sono ancora certezze sulla data di inizio lavori, la procedura prevede ancora alcune settimane di lavoro prima di affidare l’incarico. Ma la pubblicazione del bando, con l’approvazione definitiva del progetto, è un passaggio cruciale.

Intanto pubblichiamo in pagina il progetto con il dettaglio di come saranno piazza Borea D’Olmo e via Matteotti dopo il massiccio intervento di restyling. Il responsabile del progetto è l'Ing. Danilo Burastero ed è stato redatto dall'ufficio tecnico comunale a firma dell'Arch. giulia Barone con la collaborazione di Stefano Antonelli, uno dei cinque giovani professionisti al lavoro per il Comune di Sanremo.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium