/ Speciale elezioni Sanremo

Speciale elezioni Sanremo | 14 marzo 2019, 17:32

Elezioni Sanremo 2019: sondaggio di Primocanale, il commento a caldo dei protagonisti. Biancheri “C’è ancora tanto da fare”, Tommasini “Molti devono ancora conoscermi” (Video)

Stando ai dati raccolti dall’emittente Biancheri è in vantaggio di 7 punti su Tommasini che afferma: "Gradirei un confronto pubblico con il sindaco uscente”.

La presentazione del sondaggio

La presentazione del sondaggio

Dopo settimane di numeri e statistiche più o meno credibili ora la campagna elettorale matuziana ha un primo riscontro oggettivo sul quale confrontarsi. L’emittente genovese Primocanale ha pubblicato oggi il sondaggio svolto a fine febbraio e che vede in testa Alberto Biancheri con 7 punti di vantaggio sul diretto concorrente Sergio Tommasini.

All’uscita dall’Hotel De Paris, sede della presentazione del sondaggio, abbiamo raccolto le opinioni dei protagonisti.

Alla presentazione di questa mattina era assente il candidato sindaco Sergio Tommasini del Gruppo dei 100 e del centrodestra che ha affidato il proprio commento a una nota diffusa nel primo pomeriggio: “Al di là delle precisione di  questi sondaggi - nello specifico +- 5% un’enormità - si coglie sostanzialmente una corsa elettorale serrata e intensa. Siamo motivatissimi. Mancano due mesi, davvero tanto tempo. Questo è un aspetto positivo perché molti devono ancora conoscermi e conoscere la proposta di città che portiamo avanti. Alcune ricerche sono ancora più positive per noi, ma questo poco importa in questa fase. Il nostro obiettivo fondamentale è fare campagna e ascoltare la gente e quello è il sondaggio davvero più importante. Sull’importanza e priorità dei temi che più interessano abbiamo percezioni  un po’ diverse e alcuni punti sono sottostimati: ad esempio, la questione sicurezza percepita e il tema della pulizia e della differenziata è davvero centrale,  con una situazione critica che è sotto gli occhi di tutti. Lavoriamo compatti, decisi, e sento molta fiducia in città. Gradirei un confronto pubblico con il sindaco uscente”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium