/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 14 marzo 2019, 07:11

Commerciante di Sanremo accusato di maltrattamenti in famiglia per 35 anni: assolto perchè il fatto non sussiste

Difeso dall’avvocato matuziano Massimo Donzella, è uscito assolto dal processo con rito abbreviato.

Commerciante di Sanremo accusato di maltrattamenti in famiglia per 35 anni: assolto perchè il fatto non sussiste

E’ stato assolto perché il fatto non sussiste, dopo essere stato accusato di maltrattamenti per 35 anni in famiglia dalla moglie. Dopo alcuni anni di processo ora è stato scagionato completamente dal Tribunale di Imperia, con la sentenza del Giudice Luppi.

Si tratta di un commerciante di Sanremo che, difeso dall’avvocato matuziano Massimo Donzella, è uscito assolto dal processo con rito abbreviato. Il Pm aveva chiesto per lui 3 anni di reclusione, che con il rito alternativo sarebbero diventati due.

Ieri, invece, è arrivata la sentenza di assoluzione. Per il commerciante, che si è sempre dichiarato estraneo ai fatti, una accusa infamante che è stata cancellata.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium