/ POLITICA

POLITICA | 13 marzo 2019, 18:31

Ventimiglia: proseguono i lavori di riqualificazione di salita Scala Santa, Campagna “Abbiamo valorizzato un angolo di centro storico abbandonato” (Foto e Video)

“Attualmente è iniziata la riqualificazione del verde - spiega Campagna - come si può notare sono state piantate delle essenze mediterranee e sono in itinere delle piccole sistemazioni all’impianto di irrigazione.

Ventimiglia: proseguono i lavori di riqualificazione di salita Scala Santa, Campagna “Abbiamo valorizzato un angolo di centro storico abbandonato” (Foto e Video)

“E’ un intervento che l’Amministrazione sta attuando attraverso degli oneri di urbanizzazione a scomputo tramite la pratica Dimar nella frazione di Bevera. Abbiamo voluto dedicare delle risorse per questo angolo di centro storico che era ormai abbandonato.” A dirlo è l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Ventimiglia Gabriele Campagna, l’angolo di centro storico è salita Scala Santa che in questi giorni è oggetto di una serie di lavori di riqualificazione per ripristinare e rendere più accessibile una delle vie d’accesso più caratteristiche alla città alta. 

Intervista a Gabriele Campagna

“L’intervento prevede la riqualificazione dello spazio verde - prosegue Campagna -  e la risistemazione delle aree accanto. Va a ridare una porzione del centro storico che era ormai abbandonata e che darà di nuovo risalto alla città alta. Sono previsti degli interventi di piantumazione con essenze arboree mediterranee, la riqualificazione di staccionate, la fornitura di irrigazione e zone di sosta. Tutto questo grazie all’operato dell’Amministrazione che ha fatto sì che queste risorse venissero utilizzate in questo spazio, di fatto, abbandonato. Siamo ancora in una situazione di ‘work in progress’, attualmente sono in itinere tutte le fasi per il compimento finale di questa opera.” 

I lavori dovrebbero terminare entro Pasqua: “Attualmente è iniziata la riqualificazione del verde - continua Campagna - come si può notare sono state piantate delle essenze mediterranee e sono in itinere delle piccole sistemazioni all’impianto di irrigazione. Questo è un accesso che dalla città bassa porta alla città alta e viceversa ed ha la sua importanza per la valorizzazione dei nostri percorsi cittadini.” 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium