/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 13 marzo 2019, 07:05

‘Master Expo’: tra 15 giorni a Sanremo la seconda edizione della riunione delle eccellenze per le forniture alberghiere

Al Palafiori di corso Garibaldi una ‘due giorni’ dedicata alla valorizzazione del nostro territorio ligure, partendo dal suo punto di forza principale: le strutture ricettive del turismo.

‘Master Expo’: tra 15 giorni a Sanremo la seconda edizione della riunione delle eccellenze per le forniture alberghiere

Appuntamento di grande spessore, per gli operatori del settore turistico ed alberghiero, mercoledì 27 e giovedì 28 marzo prossimi, al Palafiori di Sanremo.

L’imprenditore Gianfranco Mastrantuono ha infatti organizzato la seconda edizione della ‘Master Expo’, una ‘due giorni’ sull’eccellenza delle forniture alberghiere. Il noto imprenditore matuziano, esperto in forniture alberghiere, dopo un’edizione dell’anno scorso di buon successo, ha voluto riproporre con l’aiuto dell’amministrazione comunale un grande secondo evento, che sarà trasformato sempre più in una ‘Fiera dell’Eccellenza’ con l’intento di valorizzare il territorio del ponente ligure, partendo dal suo punto di forza principale: le strutture ricettive del turismo (alberghi, ristoranti e hotel).

‘Master Expo’, infatti, esporrà gli stand di una selezione accurata di tutti i fornitori di prodotti e servizi per alberghi e ristoranti, e accoglierà i migliori ristoratori e albergatori di tutta la Costa Ligure e della vicina Costa Azzurra. L’appuntamento si terrà in una delle migliori location della città, il Palafiori di corso Garibaldi, all'inizio della nuova stagione turistica. Già dalle prime comunicazioni inviate ai clienti, è stato subito riscontrato un grande entusiasmo e interesse attorno all’evento. La location è già da tempo ‘sold out’, con 54 stand presenti, che spazieranno dalle forniture per la tavola, a quelle per la cucina, dagli arredamenti, alle forniture monouso, dai detergenti ecosostenibili ai servizi tecnologici. E quest’anno grande novità vista la richiesta di spazi supplementari l’esposizione si svilupperà sui due piani del Palafiori, e ci sarà anche la partnership con delle altre eccellenze del territorio per quanto riguarda i prodotti alimentari e le attrezzature per bar, quindi oltre alla Master Sanremo (altra azienda del patron Gianfranco Mastrantuono), esporranno Chierici e Figlio, con una decina di suoi fornitori leader del settore: Bindi, Orogel, Delifrance, con un’ampia scelta di prodotti specifici e di alimenti surgelati dolci e salati di alta qualità, e la ditta Ebar con le sue selezioni di macchine da caffè e distributori dell’acqua.

Durante l’Expo ci saranno diverse sorprese quali eventi live e networking per gli imprenditori che parteciperanno. Straordinaria la partecipazione degli espositori, che arriveranno dall’Italia e dall’estero con marchi tra i più importanti del settore: Ballarini, Pintinox, GiMetal e Bormioli, vere eccellenze italiane a livello europeo, ma anche multinazionali come: Bayer e Werner & Merz. All’interno sarà anche presente un settore dedicato alla tecnologia, ma anche degustazioni locali ed altre decine di espositori che proporranno servizi e prodotti in esclusiva.

È prevista la partecipazione dei maggiori esponenti del settore turistico-alberghiero della Liguria e della Costa Azzurra.

‘Master Expo’ inaugura mercoledì 27 marzo alle 10,30 e chiuderà la prima giornata alle 18, il secondo giorno sarà aperto dalle 10 alle 18. Sarà previsto anche un banco di informazioni e network, con un punto di incontro e consulenza sugli espositori.

Gianfranco Mastrantuono, fondatore del nuovo progetto Master Expo, ci ha spiegato come è nato l’interessante progetto: “Nasce perché chiacchierando con dei clienti e poi con dei fornitori, riconoscevamo come nel nostro territorio ci sia una grande potenzialità turistica, ma ci manchi la valorizzazione delle cose che abbiamo. Da qui mi sono chiesto come poter farlo e ho pensato di partire dal settore ricettivo: alberghiero e ristorazione. Allora ho pensato di organizzare questa Expo, che da noi non si era mai fatta, riunendo all'interno tutte le eccellenze del settore alberghiero e ristorativo.

Come ha preso la decisione di ampliare questo evento e pensarlo più in grande? Visto il successo dell’anno scorso  stato quando ho visto l'interesse dei miei migliori clienti a cui l'avevo accennato per invitarli, ma soprattutto quando ho visto la partecipazione dei miei grandi fornitori, partner commerciali che sono le eccellenze delle forniture alberghiere nel mercato italiano e anche europeo”.

Chi compone la squadra che organizza questa Master Expo? “Senz'altro mi aiuta mio figlio Manuel che pur essendo molto giovane sta dimostrando notevole interesse all'evento ed è un valido collaboratore, poi vista la dimensione che sta prendendo, ci stiamo servendo di consulenti di marketing e di organizzazione, per realizzare un grande evento, oltre che partner locali di grande esperienza e affidabilità, come Mirco Chierici e figlio.

Che tipo di affluenza vi aspettate di ottenere? “Ci sarà una grande affluenza, pensando di riunire i migliori ristoratori e albergatori, da Genova a Ventimiglia e anche dalla vicina Costa Azzurra. Certo non verranno tutti, ma sicuramente chi vuole valorizzare e migliorare la propria attività cercherà di essere presente”.

Ci sarà anche un evento benefico: “Sì abbiamo pensato che era giusto nella valorizzazione del nostro territorio, portare alla conoscenza di tutti una realtà locale che c'entra comunque con la ristorazione: La Mensa dei Poveri di Sanremo. E abbiamo deciso di aiutare anche noi questo piccolo ente fatto di persone e tanto volontariato. Non un aiuto a un grande istituto dove non si sa mai dove vanno a finire i soldi, ma un piccolo aiuto concreto che finisca nelle mani giuste, e conoscendo personalmente la Direzione porteremo direttamente a loro un grosso carrello della spesa pieno di attrezzature necessarie. Ma la Master Sanremo ha anche 5 furgoni quindi non poniamo limiti”.

Ci saranno sorprese? “Ci saranno molte sorprese, tanti eventi dal vivo all'interno proprio dell'Expo, che consiglio proprio di non perdere. Ci sarà un settore di tecnologia, degustazioni locali, e altre decine di espositori che proporranno servizi e prodotti in esclusiva per questa Expo. Insomma, siamo sicuri che è un evento unico da non perdere”. Come si può partecipare? “Per dare una certa esclusività abbiamo deciso di dare un valore al biglietto ma con una sorpresa per chi si iscrive prima. E può farlo iscrivendosi sul sito www.masterexpo.it, o chiamando il numero verde 800 772924”.

Un'ultima domanda: perché un ristoratore o albergatore non deve perdersi questo evento? “Perché non esiste un evento che in soli 2 giorni riunisca tutte queste eccellenze, con così tante proposte e idee innovative in un unico luogo, che ci vorrebbero mesi o anni ad arrivare a conoscere”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium