/ Attualità

Attualità | 13 marzo 2019, 10:53

Bordighera: indetta la selezione per un collaboratore per il progetto Cantiere Scuola e Lavoro

Le candidature andranno spedite entro le 12 del giorno 20 marzo

Bordighera: indetta la selezione per un collaboratore per il progetto Cantiere Scuola e Lavoro

Il Comune di Bordighera informa che è indetta una selezione pubblica per titoli per l’inserimento di un collaboratore professionale nel progetto di Cantiere Scuola e Lavoro denominato “Eredità degli Inglesi a Bordighera - Patrimonio Librario della Biblioteca Civica Internazionale di Bordighera”.

Il collaboratore svolgerà mansioni di catalogazione inventariale per inserimento dati nel sistema “SBN” tramite il software Sebina Open Library del fondo librario inglese della biblioteca, agendo in collaborazione con il Servizio Cultura Turismo Sport – Servizio Biblioteca del Comune di Bordighera. La durata prevista è 12 mesi.

I requisiti necessari per l’ammissione alla selezione, che il candidato dovrà possedere al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata del Cantiere, sono i seguenti:

- residenza nel comune di Bordighera, o in subordine, in altro Comune del territorio ligure;

- età anagrafica superiore a 60 anni;

- diploma di scuola secondaria superiore (preferibilmente indirizzo umanistico e/o informatico);

- non usufruire di alcun ammortizzatore sociale;

- idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni oggetto del Cantiere, che dovrà essere autocertificata ed allegata alla domanda di candidatura. Coloro che saranno inseriti nel progetto dovranno poi presentare apposito certificato medico di idoneità all’atto dell’avvio al Cantiere;

- trovarsi nello stato di disoccupazione di cui all’articolo 19 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150 ovvero nello stato di non occupazione e, ai sensi del D.Lgs.150/2015 e della Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 34/2015, non svolgere attività lavorativa, in forma subordinata, parasubordinata o autonoma ovvero, pur svolgendo una tale attività, ricavarne un reddito annuo inferiore al reddito minimo escluso da imposizione (tale limite è attualmente pari, per le attività di lavoro subordinato o parasubordinato, ad euro 8.000 annui, e per quelle di lavoro autonomo ad euro 4.800).

Gli interessati dovranno far pervenire la domanda di candidatura, completa in ogni sua parte, debitamente sottoscritta e redatta preferibilmente al computer, entro le ore 12.00 del giorno 20 marzo 2019, pena esclusione. Dovrà essere utilizzato esclusivamente il modello predisposto (non modificabile) online all’indirizz: https://bordighera.gov.it/rete_civica/news/inserimento_di_n_1_lavoratore

È una buona opportunità di reinserimento professionale,” commenta il Sindaco Ingenitorivolta ad una fascia d’età che indubbiamente sul mercato del lavoro non viene favorita.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium