/ Sanremo Ospedaletti

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanremo Ospedaletti | 09 marzo 2019, 08:00

Lo chef Gianfranco Calidonna con le sue originali e deliziose ricette ci guida alla scoperta della cucina con i fiori.

Nel libro “I fiori nel piatto” i segreti della cucina con i fiori: piatti belli da vedere e da gustare, grazie a ricette di semplice realizzazione.

Lo chef Gianfranco Calidonna con le sue originali e deliziose ricette ci guida alla scoperta della cucina con i fiori.

Per sorprendere i vostri invitati a pranzo o a cena, o semplicemente per provare in famiglia sensazioni nuove, questo libro vi aiuterà a preparare un menù allegro, diverso dal solito, ricco di profumi, di sapori e di colori. Le ricette dello chef Gianfranco Calidonna, descritte con precisione e semplicità, sono destinate agli appassionati di cucina in cerca di stimoli nuovi e originali per le proprie creazioni. Ricette elaborate e di grande effetto, ma di facile realizzazione ed alla portata di tutti. I fiori commestibili sono belli e colorati, ma sono anche ingredienti molto gustosi di tante ottime ricette. Inoltre fanno bene, perché contengono vitamine ed elementi nutritivi essenziali e presentano anche proprietà curative. Come per le verdure, ogni fiore ha le proprie caratteristiche e, di conseguenza, si sposa meglio con alcuni cibi.

Ma attenzione prima di mettere in pentola i fiori, dobbiamo ricordarci alcune regole base: non si mangiano i fiori raccolti in città, vicino alle strade o in luoghi inquinati e neppure quelli comprati dai fiorai o nei supermercati. I fiori devono essere il più possibile naturali e assolutamente privi di pesticidi e concimi chimici. Meglio se raccolti in campagna, lavati bene con acqua fredda e staccando i petali solo al momento dell’utilizzo per evitare l’appassimento e la perdita di profumo e sapore. Per chi non abita in campagna non ci sono particolari problemi perché in molti negozi specializzati si possono trovare facilmente fiori adatti alla cucina provenienti da coltivazioni biologiche. Se ne trovano anche già puliti e pronti da utilizzare in molti supermercati.  Ci sono poi diverse aziende del settore che spediscono con corriere i prodotti a casa in vaschette, che garantiscono freschezza e igiene ad un prodotto particolarmente deperibile. Alcune piante da fiore possono essere coltivate sul terrazzo di casa, provando il piacere della coltivazione e della raccolta. Nel libro troverete anche consigli utili come quello di non conservare i fiori nel congelatore perché perdono gran parte delle loro caratteristiche di sapore e profumo e perché è meglio ricorrere all’essicazione se proprio volete usarli fuori stagione, perché le ricette con i fiori seguono rigorosamente il ritmo delle stagioni. Lo chef vi accompagnerà in un percorso gastronomico profumato, colorato e anche gustoso e i fiori sbocceranno sulla vostra tavola con le sue ricette, ispirate alla cucina del territorio o alle preparazioni di paesi lontani. Ma nel libro non troverete solo ricette, al fondo grazie alla disponibilità del fotografo botanico Alfredo Moreschi, è stata inserita una appendice con le immagini di alcuni fiori eduli, che vi potranno aiutare conoscerli meglio. Ricordando che, anche per i fiori come per le erbe spontanee, bisogna sempre prestare attenzione e il fai da te è sempre pericoloso.

Dopo il successo della presentazione al Festival della cucina con i fiori, il libro è ora disponibile nelle librerie e online. 

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium