/ SOLIDARIETÀ

SOLIDARIETÀ | 03 marzo 2019, 12:54

Delegazione dal ponente ligure alla manifestazione di ieri a Milano contro il razzismo

Volontari delle associazioni Arci Imperia e Mappamondo Sanremo hanno voluto rappresentare l'impegno quotidiano di questo territorio per favorire un positivo inserimento delle persone straniere

Delegazione dal ponente ligure alla manifestazione di ieri a Milano contro il razzismo

Volontari delle associazioni Arci Imperia e Mappamondo Sanremo hanno voluto rappresentare l'impegno quotidiano di questo territorio per favorire un positivo inserimento delle persone straniere.

"'Prima le persone' il titolo della manifestazione, prima le persone che sono in difficoltà, in opposizione al 'Prima gli italiani' che apre la breccia ad una discriminazione su base razziale. Chi tutti i giorni fa scuola di italiano, attività per l'inserimento al lavoro sa che questa è la base per una migliore convivenza domani. E vorremmo farlo capire anche agli altri, a quelli per cui la soluzione è non farli arrivare o mandarli via. Le migrazioni sono parte della storia dell'uomo, milioni di italiani sono andati e vanno tuttora a vivere e lavorare all'estero. Tutti o quasi preferirebbero continuare a vivere nella loro terra, con le famiglie e gli amici, ma a volte le condizioni, causate da scelte economiche egoistiche, dalle guerre, dai cambiamenti climatici spingono a partire.

Pensare di fermare tutto questo con l'odio e le discriminazioni non serve che a peggiorare la situazione. Per questo continuiamo a credere e lavorare per l'accoglienza, nonostante i limiti che tante volte mostra".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium