/ Cronaca

Cronaca | 23 febbraio 2019, 15:03

Vallecrosia: cinque motori 'fuoribordo' rubati alle barche dell'associazione di pesca 'Amici del Mare'

Del fatto se ne sono accorti alcuni associati questa mattina, che hanno immediatamente avvertito i Carabinieri.

Vallecrosia: cinque motori 'fuoribordo' rubati alle barche dell'associazione di pesca 'Amici del Mare'

Cinque motori ‘fuoribordo’ sono stati rubati questa notte, nella zona di attracco dell’associazione di pesca amatoriale ‘Amici del Mare’ di Vallecrosia.

Del fatto se ne sono accorti alcuni associati questa mattina, che hanno immediatamente avvertito i Carabinieri. I militari della locale stazione hanno avviato subito le indagini del caso, eseguendo alcuni rilievi nel luogo del furto e verificando la presenza di eventuali sistemi di videosorveglianza nella zona.

Il valore dei motori rubati varia dai 300/400 euro ai 4.000, a seconda della qualità e della potenza. Alcuni dei motori erano sulle barche ed altri erano stati tirati a terra.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium