/ Cronaca

Cronaca | 21 febbraio 2019, 10:55

Imperia: assolto l'ex Sindaco Paolo Strescino, era accusato di lesioni colpose ma non ha commesso il fatto

I fatti risalgono ad alcuni anni fa, quando un dipendente, per una manovra eseguita mentre stava lavorando per la ditta imperiese, si è procurato la frattura del bacino.

Imperia: assolto l'ex Sindaco Paolo Strescino, era accusato di lesioni colpose ma non ha commesso il fatto

E’ stato assolto per non aver commesso il fatto l’ex Sindaco di Imperia, Paolo Strescino, che era accusato di lesioni personali colpose per un infortunio sul lavoro di cui è rimasto vittima un operaio della sua azienda, la ‘Strescino Srl’.

Il Pubblico Ministero, Enrico Cinnella Della Porta aveva chiesto per Strescino 3 mesi di reclusione ma il giudice, questa mattina, ha assolto il titolare dell’azienda ed ex primo cittadino.

I fatti risalgono ad alcuni anni fa, quando un dipendente, per una manovra eseguita mentre stava lavorando per la ditta imperiese, si è procurato la frattura del bacino. Al termine del periodo di malattia l'uomo è tornato regolarmente a lavoro.

Carlo Alessi - Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium