/ EVENTI

EVENTI | 20 febbraio 2019, 12:06

Domenica la ‘Sanremo Urban Trail’: un percorso di 10 chilometri per le vie del centro, dal Teatro Ariston ai vicoli della Pigna

Presenti atleti del calibro di Pablo Barnes, Fausto Parigi e Kevin Zambon. C'è anche una 5 chilometri ‘turistica’ per apprezzare le bellezze della città

La partenza dell'edizione 2018

La partenza dell'edizione 2018

Tutto pronto per la seconda edizione della ‘Sanremo Urban Trail’, la corsa podistica di 10 chilometri con 500 metri di dislivello che si snoderà per le vie del centro, partendo dal Teatro Ariston per poi avventurarsi tra i vicoli della Pigna.
La partenza è in programma domenica mattina alle 10 davanti al Teatro Ariston, al via anche atleti di fama internazionale come Pablo Barnes, Fausto Parigi e Kevin Zambon.

L’evento è stato presentato questa mattina dagli organizzatori insieme all’assessore allo Sport Eugenio Nocita e ai consiglieri comunali Mario Robaldo, Giuseppe Faraldi e Giovanna Negro.

Un evento dal grande valore sportivo e turistico - ha dichiarato Nocita - una corsa che aiuta a valorizzare non solo il centro città ma anche la Pigna, un quartiere a volte complicato, ma che si sta dimostrando una ottima location anche per eventi sportivi”.

La Pigna, specie negli ultimi anni, è cambiata molto - ha aggiunto Fabio Carota a nome degli organizzatori - il trail running è una specialità a metà tra l’alpinismo e la corsa che raccoglie moltissimi appassionati. Nella maggior parte dei casi si tratta di correre in montagna e vanta competizioni che superano i 200 chilometri e i 2 mila metri di dislivello. Con questo spirito ho deciso di organizzare una piccola manifestazione che rappresenti, in piccolo, quello che si svolge spesso lontano dai riflettori. Ho pensato, come già accade con la Urban Downhill, di avvicinare a questa magnifica disciplina, capaci di creare un legame tra le persone e la natura”.

È possibile iscriversi anche tramite la pagina Facebook dell’evento o direttamente il pomeriggio di sabato 23 febbraio in piazza Borea d’Olmo dalle 15 alle 19.30.

Per chi non corre ma ama camminare e desidera conoscere meglio la Pigna è prevista anche una 5 chilometri con una guida che accompagnerà i camminatori e illustrerà i vari luoghi tra i quali porta San Giuseppe, porta Santa Maria, piazza Cisterna, piazza Capitolo, piazza Cassini, piazza San Siro e molto altro.
Partenza e arrivo di entrambe le categorie davanti al Teatro Ariston. Al termine della gara e della camminata ‘turistica’ è previsto un rinfresco.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium