/ Cronaca

Cronaca | 20 febbraio 2019, 07:08

Sanremo: ricorso delle due ditte escluse dai lavori di riqualificazione del porto vecchio affidati dal Comune

Secondo le due società, il Comune avrebbe dovuto seguire uno studio di fattibilità e quindi avviare una gara. Il Comune ha subito risposto, sottolineando che il percorso intrapreso è stato trasparente e la decisione supportata dai tecnici.

Sanremo: ricorso delle due ditte escluse dai lavori di riqualificazione del porto vecchio affidati dal Comune

Cnis Portosole e Porto San Francesco, le due società che avevano presentato i loro progetti per la riqualificazione del porto vecchio di Sanremo, hanno fatto ricorso al Tar contro la delibera del Comune matuziano, che ha invece affidato i lavori alla ‘Porto di Sanremo Srl’, formata dalla Cantieri Aregai, Marina di Varazze, Porti di Monaco e Pizzarotti-Casiraghi.

Lo scrivono oggi Stampa e Secolo, che evidenziano come i ricorsi siano incentrati soprattutto sull’iter che ha portato alla scelta del progetto. Secondo le due società, il Comune avrebbe dovuto seguire uno studio di fattibilità e quindi avviare una gara. Il Comune ha subito risposto, sottolineando che il percorso intrapreso è stato trasparente e la decisione supportata dai tecnici.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium