/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2019, 09:01

Sanremo: strada d'accesso bloccata per i lavori all'Annonario, 25 ambulanti chiudono per protesta (Foto e Video)

I gestori dei banchi chiedono una soluzione al problema e sono pronti a protestare con la chiusura ad oltranza, se non verrà presa una decisione da parte del Comune. Soprattutto, sottolineano gli ambulanti, il disagio si prospetterà al sabato quando l’affluenza dei clienti è decisamente superiore.

Sanremo: strada d'accesso bloccata per i lavori all'Annonario, 25 ambulanti chiudono per protesta (Foto e Video)

Scatta la protesta al mercato del martedì a Sanremo, da parte di circa 25 ambulanti, che hanno i loro banchi nella zona a monte dell’Annonario, dove sono partiti i lavori di ristrutturazione.

È iniziata questa mattina, a causa della chiusura della strada sul lato Sud dell’Annonario, con alcune transenne. I mercatali hanno scelto di non aprire le loro attività in segno di protesta contro la decisione di chiudere la strada d’accesso. Per dovere di cronaca è da evidenziare che i clienti possono effettivamente entrare dalla parte opposta ma, la chiusura con le transenne blocca di fatto la circolazione.

I gestori dei banchi chiedono una soluzione al problema e sono pronti a protestare con la chiusura ad oltranza se non verrà presa una decisione da parte del Comune. Soprattutto, sottolineano gli ambulanti, il disagio si prospetterà al sabato quando l’affluenza dei clienti è decisamente superiore.

Se non sarà possibile riaprire l’accesso chiuso da questa mattina, i gestori dei banchi chiedono una sistemazione alternativa a quella attuale, come accaduto per i banchi che si trovano sul fronte della pescheria, spostati provvisoriamente in piazza Eroi. Un’altra proposta fatta era quella di tenere chiuso al martedì ed aprire i banchi al sabato, al posto dei parcheggi per le moto.

Sul posto è arrivato l'Assessore Giorgio Trucco che ha a lungo discusso con gli ambulanti per cercare una soluzione. Poi anche un sopralluogo con il comandante della Polizia Municipale Claudio Frattarola per valutare la fattibilità dello spostamento, al sabato, nel posteggio dei motorini di piazza Eroi.

Carlo Alessi - Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium