/ CRONACA

CRONACA | 18 febbraio 2019, 15:04

Calcio: parapiglia nel finale di Cervo FC-Don Bosco Valle Intemelia, insulti razzisti all'arbitro

Il motivo sembra essere quello di insulti razzisti verso il direttore di gara (da solo perchè in Prima Categoria non ci sono i guardalinee) che si era chiuso nello spogliatoio in attesa che gli animi si calmassero.

Calcio: parapiglia nel finale di Cervo FC-Don Bosco Valle Intemelia, insulti razzisti all'arbitro

Parapiglia nel finale di Cervo FC-Don Bosco Valle Intemelia, match valevole per il campionato di Prima Categoria. Il Direttore di gara, il Signor Edwin Joel Meza Paredes, italiano ma di origini sudamericane, è stato scortato dalla Polizia Municipale fino all'imbocco dell'autostrada.

Il motivo sembra essere quello di insulti razzisti verso il direttore di gara (da solo perchè in Prima Categoria non ci sono i guardalinee) che si era chiuso nello spogliatoio in attesa che gli animi si calmassero.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium