/ Cronaca

Cronaca | 16 febbraio 2019, 18:40

Santo Stefano al Mare: è un 20enne del luogo l'aggressore del barista di oggi, è ricercato dai Carabinieri

I militari sarebbero già sulle sue tracce. Il 20enne ha aggredito il barista, parlando di ‘Maschera del diavolo’. I Carabinieri escludono totalmente una vicenda legata al satanismo, ma suppongono si tratti di un giovane che abbia voluto fare una bravata o che abbia qualche problema.

Santo Stefano al Mare: è un 20enne del luogo l'aggressore del barista di oggi, è ricercato dai Carabinieri

Sono in corso le indagini dei Carabinieri, per l’aggressione di un barista di Santo Stefano al Mare, avvenuta questo pomeriggio nel piccolo centro rivierasco.

I militari stanno cercando un 20enne del luogo, W.T., che ha aggredito il barista, parlando di ‘Maschera del diavolo’. I Carabinieri escludono totalmente una vicenda legata al satanismo, ma suppongono si tratti di un giovane che abbia voluto fare una bravata o che abbia qualche problema.

Stando ai primi dettagli che emergono, nel primo pomeriggio il 20enne si è introdotto nel locale del lungomare, armato di un coltello e per cause in fase d’accertamento ha aggredito il cameriere per poi darsi alla fuga. I militari al momento sono sulle tracce delle aggressore. Per fortuna il barista non ha riportato gravi ferite ma è stata trasferita da un equipaggio della Croce Verde di Arma, all’Ospedale di Sanremo.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium