/ Eventi

Eventi | 15 febbraio 2019, 13:38

Nel nome di Alfred Nobel si rinsalda il gemellaggio tra Sanremo e Karlskoga (Foto e Video)

Una delegazione svedese ha fatto visita per due giorni nella città dei fiori

Le immagini da Villa Nobel

Le immagini da Villa Nobel

Il nome e la storia di Alfred Nobel rinsalda il gemellaggio tra le città di Sanremo e di Karlskoga. Per due giorni una delegazione svedese ha fatto visita in città alla scoperta delle tipicità locali e di tutto ciò che il mondo che ruota attorno a Nobel può portare sul piano turistico e culturale.

Questa mattina, a Villa Nobel, tutte le parti in causa hanno svelato i dettagli della visita a Sanremo, suggellando la rinnovata amicizia con la donazione di una statua dell’artista Carlo Balljiana alla delegazione svedese. Presenti al tavolo l’assessore alla Cultura del Comune di Sanremo Eugenio Nocita, l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino, il Dirigente dell’area Sviluppo economico della Camera di Commercio delle Riviere di Liguria Enrico Oliva, il responsabile della gestione di Villa Nobel per Prime Quality Gianmaria Leto e il sindaco di Karlskoga Tony Ring.

Villa Nobel è stata per due giorni sede di una serie di incontri volti a rafforzare il gemellaggio tra  Sanremo e  Karlskoga, la città svedese in cui è nato Alfred Nobel. Si sono tenuti a Villa Nobel due giorni intensi di incontri, organizzati da Enrico Oliva, Dirigente dell’area Sviluppo economico della Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, tra la delegazione svedese venuta in rappresentanza della città di Karlskoga, della Regione di Orebro e dell’Istituzione che si occupa di realizzare un progetto internazionale sulla figura di Alfred Nobel e le Istituzioni della Regione Liguria, della Camera di Commercio, la Provincia di Imperia del Comune di Sanremo, nonché di varie realtà locali.

L’incontro è stato organizzato, non solo per rafforzare il gemellaggio tra le due città e le due Regioni, ma anche per creare una rete che valorizzi un progetto internazionale sulla figura di Alfred Nobel. nIeri pomeriggio, dopo la presentazione delle rispettive realtà, la delegazione svedese ed i rappresentanti locali hanno instaurato un dialogo per lavorare congiuntamente su progetti condivisi. Un passaggio importante per tutta la Liguria.

Durante la mattinata di oggi, hanno presenziato anche le Associazioni locali che si sono resi disponibili a supportare alcuni progetti che Prime Quality, la società che ha vinto il bando di gestione di Villa Nobel, vuole realizzare per valorizzare a livello internazionale la Villa, il territorio ligure e le sue eccellenze.

Questa mattina è stata anche donata una statua da parte del Comune di Sanremo dell’artista Carlo Balljana: i tre volti di Alfred Nobel visti nella quarta dimensione” alla città di Karlskoga.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium