/ Politica

Politica | 14 febbraio 2019, 11:16

Imperia, Protocollo d'Intesa con il volontariato per percorsi di aiuto ai cittadini in situazioni di disagio psichico-fisico e relazionale

Attraverso il Protocollo d'intesa verranno messe in atto azioni di supporto ai cittadini che si trovano nelle diverse difficoltà di cui si occupano le associazioni

Imperia, Protocollo d'Intesa con il volontariato per percorsi di aiuto ai cittadini in situazioni di disagio psichico-fisico e relazionale

È stato rinnovato nei giorni scorsi il Protocollo di intesa per la disciplina dei rapporti tra il Comune di Imperia e le tre Associazioni di volontariato che si occupano di auto-mutuo-aiuto: S.I.A.M.A., Papà separati Liguria – Associazione per la bigenitorialità e la tutela dei figli, Giocatori Anonimi Italia.

Attraverso il Protocollo d'intesa verranno messe in atto azioni di supporto ai cittadini che si trovano nelle diverse difficoltà di cui si occupano le associazioni.

"Abbiamo voluto sottoscrivere il Protocollo, questa volta congiuntamente con tutte e tre le Associazioni, al fine di testimoniare tutto l'interesse di questa Amministrazione verso il mondo del III settore”, sottolinea l'assessore alle Politiche Sociali, Luca Volpe. “L'obiettivo è implementare la qualità dei servizi e delle attività già istituzionalmente garantiti a favore di cittadini che si trovano in situazioni di disagio psichico-fisico e relazionale e che necessitano di essere avviati in percorsi di auto-mutuo-aiuto mirati".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium