/ Cronaca

Cronaca | 13 febbraio 2019, 11:49

Ventimiglia: furto nella notte al ristorante Brigantino, i ladri ripresi nei filmati di videosorveglianza

Danni ingenti allo storico locale del lungomare.

Ventimiglia: furto nella notte al ristorante Brigantino, i ladri ripresi nei filmati di videosorveglianza

Furto nella notte al ristorante Brigantino di Ventimiglia. Si tratta di un locale rinomato, un'istituzione nella città di confine che purtroppo stanotte è stato preso di mira dai soliti ignoti. 

L'amara sorpresa questa mattina fatta dalla famiglia che da oltre 20 anni gestisce questo ristorante sul lungomare. I vetri rotti hanno fatto rapidamente intuire che cosa potesse essere accaduto durante la nottata. Qualcuno si era introdotto all'interno, sfondando alcune vetrate ed una porta con un sasso. Sembra che i responsabili stessero cercando di farsi strada verso la cassa del locale. 

Abbiamo parlato con la gestione del locale. Dai primi dettagli emerse un quadro disarmante. Per fortuna, pare che non vi fossero ingenti somme di denaro fatta eccezione per le mance che a fine settimana vengono spartite tra il personale. Il danno maggiore riguarda proprio l'effrazione, il danneggiamento di diverse suppellettili, la rottura del pos per i pagamenti elettronici e l'asportazione di una telecamera di videosorveglianza interna, poi ritrovata sulla spiaggia antistante al locale. In più, i criminali hanno lasciato tutti i frigoriferi aperti rendendo inservibili le derrate alimentari presenti. 

A quel punto sono state allertate le forze dell'ordine intervenute pochi istanti dopo per effettuare i rilievi. Sembra che i responsabili di questa devastazione siano stati ripresi dalle telecamere di sicurezza del locale. Questi elementi sono in mano alle forze dell'ordine per cercare di dare un volto ed un nome ai criminali dietro questo furto.

La gestione del locale ha espresso amarezza di fronte all'accaduto, ennesimo episodio a distanza ravvicinata. Infatti già in autunno il ristorante era stato vandalizzato. Qualcuno si era introdotto nel ristorante in cerca di un riparo per la notte. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium