/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 13 febbraio 2019, 18:05

Vallecrosia: si rifugiava negli alberghi della zona per confondere le tracce, spacciatore arrestato dalla Polizia

L’uomo è stato arrestato in flagranza del reato per detenzione di droga ai fini dello spaccio. La droga, tre pezzi di hashish per un totale complessivo di oltre 80 grammi era appoggiata, in bella mostra, sulla testiera del letto.

Vallecrosia: si rifugiava negli alberghi della zona per confondere le tracce, spacciatore arrestato dalla Polizia

Un 28enne residente in Val Nervia è stato arrestato dalla Polizia a Vallecrosia, in un noto albergo del centro cittadino. L’uomo, già gravato da numerosi e gravi precedenti penali per reati contro la persona e inerenti gli stupefacenti, da tempo era stato posto sotto l’attenzione degli investigatori di Ventimiglia.

Assolutamente inattesa per lui la visita ricevuta dalla Polizia nella camera dell’hotel in cui si era fermato, uno dei tanti alberghi che frequentemente utilizzava per confondere le tracce, sperando di eludere i controlli. L’escamotage non è tuttavia bastato a ingannare gli uomini del Dirigente del Commissariato, Saverio Aricò. L’uomo è stato arrestato in flagranza del reato per detenzione di droga ai fini dello spaccio. La droga, tre pezzi di hashish per un totale complessivo di oltre 80 grammi era appoggiata, in bella mostra, sulla testiera del letto.

Oltre all’hashish e agli accessori per il suo confezionamento, gli agenti hanno sequestrato uno smartphone che, come spesso accade, potrebbe fornire approfondimenti investigativi. Dopo l’esito positivo del narcotest preliminare, la droga è stata poi analizzata anche nei laboratori chimici provinciali.

Stamane si è celebrato il rito per direttissima nel Tribunale di Imperia, all’esito del quale l’uomo è stato condannato a 6 mesi di carcere con la sospensione condizionale e sottoposto all’obbligo di firma, tre volte alla settimana, presso uffici di Polizia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium