/ CRONACA

CRONACA | 10 febbraio 2019, 17:38

Grossa crepa su una roccia a Roquebrune - Cap Martin: pianificato l’intervento per mettere in sicurezza la strada sottostante

Un intervento che durerà circa un mese e mezzo e che prevederà una viabilità a senso unico alternato.

Foto di Nice Matin

Foto di Nice Matin

Dalla scorsa settimana è iniziato una lavoro di messa sicurezza di una zona rocciosa a Roquebrune - Cap Martin, poco dopo il confine. A seguito di alcune piogge è stata notata una crepa su di una roccia a ridosso della strada, che ha reso necessarie alcune misure di emergenza. Un’anomalia di circa dieci centimetri di larghezza per 20 metri di lunghezza che andrebbe a minacciare la stabilità di questo blocco roccioso. 

Una prima fase dei lavori iniziata il 4 febbraio ha fatto sì che venisse suturata la fessura, la roccia sarà poi forata in sessanta punti che a loro volta saranno collegati a dei cavi che andranno a metterla in sicurezza. Un intervento che durerà circa un mese e mezzo e che prevederà una viabilità a senso unico alternato.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium