/ CRONACA

CRONACA | 10 febbraio 2019, 16:25

Diano Marina: dopo i controlli della Polizia Municipale, rintracciati 2 scooter rubati e altri 6 'cannibalizzati'

Con la nuova modifica del Codice della Strada, nei prossimi giorni proseguiranno anche verifiche sui veicoli con targa straniera

Diano Marina: dopo i controlli della Polizia Municipale, rintracciati 2 scooter rubati e altri 6 'cannibalizzati'

Lo scorso weekend, la polizia locale dianese ha svolto determinati controlli finalizzati a rintracciare veicoli di provenienza furtiva. A seguito di indagini sono stati recuperati e restituiti ai legittimi proprietari 2 scooter che risultavano rubati in provincia di Savona e a Imperia. Altri 6 veicoli sono risultati “cannibalizzati” e abbandonati sul territorio. Tuttora sono in fase di verifica e si dovrà accertare se esiste un traffico di pezzi di ricambio.

Nei prossimi giorni proseguiranno anche i controlli sui veicoli con targa straniera, messi in circolazione sia su strade principali sia su strade secondarie di Diano Marina. Infatti, con la nuova modifica del Codice della Strada, i soggetti residenti in Italia o domiciliati fiscalmente nel nostro Paese da più di 60 giorni, non potranno più circolare con veicoli immatricolati all’estero.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium