/ CRONACA

CRONACA | 09 febbraio 2019, 17:02

Ventimigla: inaspriti i controlli francesi al confine, molti pendolari ‘ostaggio’ in territorio transalpino (foto e video)

Le ispezioni sono dovute al tentativo di evitare ai cosiddetti ‘gilet gialli’ francesi di sconfinate in Italia per eventuali manifestazioni come accaduto nel dicembre scorso

Ventimigla: inaspriti i controlli francesi al confine, molti pendolari ‘ostaggio’ in territorio transalpino (foto e video)

Serie di problemi per gli italiani e i turisti che nel corso del pomeriggio stanno cercando di rientrare dalla Francia in Italia. Una sfilza di controlli, tra l’altro richiesti più volte negli ultimi tempi dalle autorità italiane, ha creato lunghe code sia sull’autostrada che sulla statale Aurelia.

I controlli sono dovuti al tentativo di evitare ai cosiddetti ‘gilet gialli’ francesi di sconfinate in Italia per eventuali manifestazioni come accaduto nel dicembre scorso. Molti italiani, tra cui anche alcuni pendolari frontalieri, sono però rimasti invischiati nella ragnatela eretta dalla Gendarmerie francese e sembra che qualcuno sia stato respinto.

Alcuni nostri lettori ci hanno segnalato di sentirsi addirittura ostaggio, proprio perché impossibilitati ad oltrepassare il confine. Secondo quanto riferito dalle autorità italiane i controlli dovrebbero scemare nelle prossime ore, consentendo un transito più agevole.

Il video di Cinzia Franco:

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium