/ GOURMET

GOURMET | 30 gennaio 2019, 08:25

Mercoledì Veg: Cavolo cappuccio sotto aceto

Un ortaggio simbolo dell'inverno interpretato in un contorno veloce e gustoso, per accompagnare pranzi e cene in modo leggero senza mai rinunciare al gusto!

Mercoledì Veg: Cavolo cappuccio sotto aceto

Proseguono i MercoledìVeg di Ortofruit Italia con le ricette tratte da ilGolosario.it di Paolo Massobrio. La proposta di questa settimana è: Cavolo cappuccio sotto aceto.

Un ortaggio simbolo dell'inverno interpretato in un contorno veloce e gustoso,

per accompagnare pranzi e cene in modo leggero senza mai rinunciare al gusto!

Ingredienti per 4 persone

• 1 cavolo (rosso o verza)

• sale grosso e fino qb

• 1 l di aceto di vino bianco

• aromi: alloro, 2 bacche di ginepro, 2 chiodi di garofano

Preparazione

Procuratevi un bel cavolo sodo e tenero, eliminate le prime foglie coriacee, tagliatelo a metà, eliminate il torsolo e affettatelo sottilmente per ottenere delle lunghe striscioline. In un recipiente, non di alluminio, versate a strati cavoli e sale grosso, coprite, appoggiate un peso e lasciate riposare al fresco per almeno 24 ore.

Scolate le strisce di cavolo, sciacquate in acqua corrente, appoggiate su di un telo pulito e lasciate asciugare perfettamente cambiando poi il telo con un altro asciutto.

Riempite quindi con le strisce dei vasetti di media misura. Portate a bollore l’aceto di vino bianco con una cucchiaiata di sale, una foglia di alloro, il ginepro e i chiodi di garofano.

Lasciate raffreddare l’aceto e versatelo poi sui cavoli badando a coprirli bene. Appoggiate il coperchio sui vasetti senza chiuderli, lasciateli riposare per 24 ore e, se necessario, aggiungete altro aceto.

Trascorse le 24 ore, velate i vasetti con pellicola trasparente, chiudeteli ermeticamente e riponeteli al fresco, o meglio in frigorifero.

Nota: Sono ottimi anche accompagnati con salsa di mirtilli rossi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium