/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2019, 20:24

Sanremo: la Parrocchia della Chiesa Russa confluisce nella Chiesa Ortodossa, le dichiarazioni del rettore

Mercoledì scorso il rettore aveva rivendicato l'indipendenza da Costantinopoli dichiarandosi pronto a barricare le porte.

Padre Denis Baykov

Padre Denis Baykov

“A causa delle azioni inaccettabili dell'Arcidiocesi d'Italia e Malta del Patriarcato di Costantinopoli nei confronti della nostra parrocchia e del Rettore troviamo impossibile restare in comunione con il Patriarcato di Costantinopoli. Visto che l’Arcivescovado per le chiese russe ortodosse in Europa Occidentale continua ad essere in comunione col Patriarcato di Costantinopoli noi, con profondo dolore, siamo costretti ad abbandonare questa giurisdizione. Speriamo che l'assemblea del 23 febbraio in Parigi scelga di tornare sotto la Madre Chiesa Russa”.

Il Consiglio Parrocchiale ha così deciso unanimemente di chiedere alla Chiesa Russa Ortodossa all'Estero di accettare la parrocchia sotto la sua giurisdizione. La totalità dei soci dell'Ente ha espresso già il proprio consenso e l'assemblea generale straordinaria della parrocchia, convocata per il 3 febbraio, tecnicamente e legalmente firmerà il passaggio canonico. “Questa entità ecclesiale – evidenzia il Rettore Denis Baykov - è una scelta migliore per noi, perche non solo fa parte della Chiesa Russa, ma completamente autonoma nella sua amministrazione e ha le sue origini storiche nell'immigrazione russa dopo la rivoluzione e la guerra civile. Da ieri la nostra parrocchia è stata accettata dalla Chiesa Russa Ortodossa all'Estero e fa parte della sua diocesi in Europa Occidentale. Padre Denis Baykov è stato nominato rettore della Chiesa di Cristo Salvatore, Santo Serafino di Sarov e Santa Caterina ‘Chiesa Russa Ortodossa in Sanremo’,

Da ieri, durante le celebrazioni liturgiche vengono commemorati: Sua Santità Kirill, Santissimo Patriarca di Mosca e tutta la Russia, Sua Eccelenza Ilarion, Metropolita della Chiesa russa ortodossa all'estero (sede del Sinodo a New York) e Sua Eccelenza Iryney, Vescovo dirigente della diocesi dell'Europa Occidentale (sede a Londra).

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium