/ POLITICA

POLITICA | 24 gennaio 2019, 09:01

Imperia: minaccia i passanti con un'accetta sul lungomare Vespucci, Forza Nuova "Ennesimo caso inaccettabile"

“È stata fortuna - ha detto il coordinatore regionale Angela Verdicchio - infatti, che non ci siamo trovati davanti a un altro caso ‘Adam Kabobo’, il ghanese che l’11 maggio 2013 uccise tre passanti a Milano a colpi di piccone. Forza Nuova non intende fare da spettatore a queste scelleratezze”.

Imperia: minaccia i passanti con un'accetta sul lungomare Vespucci, Forza Nuova "Ennesimo caso inaccettabile"

“Ennesimo caso di violenza, ennesima occasione in cui i cittadini italiani si sono trovati ad affidare la propria incolumità solo nelle mani della fortuna, l'accaduto sul lungomare Vespucci ad Imperia è inaccettabile”: lo ha detto afferma Angela Verdicchio, coordinatore regionale della Liguria per Forza Nuova, in relazione alla notizia pubblicata martedì dal nostro giornale (cliccando QUI).

“È stata fortuna - continua Angela Verdicchio - infatti, che non ci siamo trovati davanti a un altro caso ‘Adam Kabobo’, il ghanese che l’11 maggio 2013 uccise tre passanti a Milano a colpi di piccone. Forza Nuova non intende fare da spettatore a queste scelleratezze”.

“Come sempre scendiamo in piazza a difesa dei cittadini italiani – termina Verdicchio - gridando al rimpatrio immediato di quest’orda di malviventi il cui scopo è, a parte delinquere, alimentare il business dell’accoglienza ed il folle progetto della sostituzione etnica e religiosa del nostro popolo, affinché diventiamo un manipolo di persone senza radici, senza tradizioni e senza alcuna morale. Persone vuote da riempire con qualsiasi cosa passi per la testa, pur di non pensare a noi stessi ed al nostro prossimo”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium