/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 23 gennaio 2019, 13:33

Taggia si 'scalda' in vista della 'notte dei fuochi': in campo l'Associazione fuochi storici San Benedetto

Il presidente Piero Olivieri: ""Sarà qualcosa di bello e di molto carino e spettacolare, anche meglio dell'anno scorso"

Piero Olivieri

Piero Olivieri

Taggia si 'scalda' in vista della notte dei fuochi concomitante con quella dedicata a San Benedetto, la festa tradizionale, e secolare, che si ripeterà la notte del 9 febbraio. In campo l'Associazione fuochi storici San Benedetto. Che mette insieme due precedenti associazioni. Il presidente Piero Olivieri (nella foto) fornisce qualche anticipazione. "Sarà - spiega - qualcosa di bello e di molto carino e spettacolare, anche meglio dell'anno scorso. Ci saranno parti teatrali in alcune piazze mentre gli spettacoli pirotecnici si terranno, in orari diversi, al Pantano, nelle piazze Cavour, Trinità e San Domenico. Cascate di fuoco e coreografie a partire dalle 21. Tutto in sicurezza e a norma".

La nuova versione della 'notte dei fuochi' è risultata molto gradita nelle ultime edizioni tanto che Taggia è stata invasa da migliaia di persone. Ancora Olivieri: "Festeggiare quella notte è una tradizione antichissima che vogliamo conservare. Ora attendiamo molta gente".

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium