/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 23 gennaio 2019, 15:16

Sanremo: dietro l'angolo la decisione per affidare la ristorazione del Casinò, intanto la Spa paga gli stipendi di dicembre

Bocche cucite sui nomi delle società che sono in lizza, ma sembra che la scelta possa avvenire entro pochi giorni, quindi in tempo per l’importantissima settimana del Festival di Sanremo, fondamentale anche per la casa da gioco matuziana che, tra l’altro, è tornata protagonista grazie anche alle trasmissioni che andranno in onda proprio dal Teatro dell’Opera.

Sanremo: dietro l'angolo la decisione per affidare la ristorazione del Casinò, intanto la Spa paga gli stipendi di dicembre

E’ in dirittura d’arrivo la decisione della Commissione preposta a decidere quale, tra le aziende che hanno avanzato una loro candidatura, sarà scelta per intavolare una trattativa per la gestione della ristorazione al Casinò di Sanremo.

Bocche cucite sui nomi delle società che sono in lizza, ma sembra che la scelta possa avvenire entro pochi giorni, quindi in tempo per l’importantissima settimana del Festival di Sanremo, fondamentale anche per la casa da gioco matuziana che, tra l’altro, è tornata protagonista grazie anche alle trasmissioni che andranno in onda proprio dal Teatro dell’Opera.

Intanto, come avvenuto anche per gli stipendi di novembre e per la tredicesima, dopo aver ricevuto la comunicazione ufficiale sul mancato pagamento della ‘New Generation’, in queste ore è la Casinò Spa a provvedere direttamente al saldo del mese di dicembre. Nel frattempo, dopo il gala di Capodanno che si è svolto con l’ausilio di un catering, al momento rimangono aperti solo i bar della casa da gioco.

Cosa accadrà nei prossimi giorni per la ristorazione al Casinò? Sicuramente la società di gestione vorrà fare in fretta per poter aver a disposizione la nuova ditta per il periodo festivaliero. Difficile sapere quando verrà divulgato il nome dell’azienda a cui verranno affidati il ristorante ed il bar, ma non è escluso che possa avvenire entro la fine della prossima settimana.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium