/ EVENTI

EVENTI | 22 gennaio 2019, 22:11

Imperia: sabato prossimo al 'Puerto' di fronte alla pensilina seconda tappa del 'LUDOmundialito'

Protagonista è Azul (Michael Kiesling – 2017 edizione italiana di Ghenos Games), gioco che ha fatto man bassa di tutti i premi internazionali possibili

Imperia: sabato prossimo al 'Puerto' di fronte alla pensilina seconda tappa del 'LUDOmundialito'

Sabato prossimo, al centro aggregativo ‘Il Puerto’ di Imperia torna il LUDOmundialito, con la seconda tappa della nona edizione. Si tratta dell’evento ludico del ponente ligure, organizzato dall’associazione ‘Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia’, con Azul, gioco di Michael Kiesling edito in Italia da Ghenos Games.

Per chi ancora non lo conoscesse il LUDOmundialito è un insieme di 6 appuntamenti che si svolgono con cadenza mensile in diverse location. E' possibile partecipare ad un solo evento o provare a collezionare i punti classifica per concorrere al montepremi finale e al titolo di Magister Ludi della città di Imperia. Lo spirito che anima ogni evento è quello del fairplay: le passate edizioni hanno superato complessivamente i 1000 di partecipanti tra i 4 e i 60 anni, riuniti con entusiasmo attorno ad un tavolo a dimostrare che il piacere di giocare insieme è senza età.

Si gioca sabato con ‘Azul’, nella nuova location del centro aggregativo giovanile, di fronte alla pensilina di Porto Maurizio. Protagonista è Azul (Michael Kiesling – 2017 edizione italiana di Ghenos Games), gioco che ha fatto man bassa di tutti i premi internazionali possibili e che unisce un sistema di gioco immediato, componentistica affascinante e una profondità di gioco non banale. I giocatori sono chiamati a comporre al meglio un mosaico di azulejos cercando di ridurre al minimo i punti negativi. Un gioco che riesce a far innamorare in due mosse.

La serata avrà inizio alle 20 con la cena. Il torneo alle 21.30.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium