/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 21 gennaio 2019, 14:09

Imperia: bilancio Polizia Municipale, più di 23mila le infrazioni al Codice della Strada sanzionate nel 2018

L'assessore Gagliano: "In crescita di 1.200, vogliamo città ordinata e sicura"

Antonio Gagliano

Antonio Gagliano

Sono state 23.874 le infrazioni al Codice della Strada a Imperia nel corso del 2018. A renderlo noto è il Comando della Polizia Municipale, che ieri ha celebrato il proprio patrono, San Sebastiano. 

Le somme riscosse per infrazioni ammontano a 645.235 euro, mentre è di 1.322 il totale dei punti detratti sulle patenti. L'infrazione più comune a Imperia risulta essere la sosta irregolare: ne sono state sanzionate 13.595 nel corso dell'anno che si è da poco concluso. 

Gli incidenti rilevati nel 2018 sono stati 296, dei quali 151 hanno visto la presenza di feriti. L'Ufficio Viabilità ha provveduto nel corso dell'anno a 73.200 interventi di segnaletica orizzontale e 12.300 di segnaletica verticale. 

"Ringrazio tutto il Comando per il prezioso lavoro svolto", commenta l'assessore alla Polizia Municipale, Antonio Gagliano. "L'impegno di questa Amministrazione è di rendere Imperia una città più ordinata, più pulita e più sicura. Le sanzioni sono aumentate di circa 1.200 sul totale rispetto all'anno passato, segno di un maggior controllo del territorio. Ci tengo a sottolineare come le rilevazioni delle violazioni al Codice Ambientale siano passate da 89 a 169. Questo grazie alla decisione del sindaco di dedicare un agente fisso alla verifica del corretto conferimento dei rifiuti".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium