/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 21 gennaio 2019, 11:20

Freddo intenso questa notte sulla nostra provincia: il picco delle temperature a Nava con meno 6

Mercoledì e giovedì aumento della nuvolosità con precipitazioni che, in taluni casi potranno anche essere a carattere nevoso ed a quote basse.

Freddo intenso questa notte sulla nostra provincia: il picco delle temperature a Nava con meno 6

Il freddo era previsto ed è regolarmente arrivato. Le temperature sono scese decisamente nelle ultime ore e basta uscire di casa per accorgersene. La colonnina di mercurio è scesa sotto lo zero in molte località collinari e di montagna della nostra provincia ma, anche sulla costa si battono i denti.

Il record spetta a Col di Nava che, da qualche giorno è sempre più freddo addirittura del gelido ‘Poggio Fearza’. Il colle sulla statale 28 ha fatto segnare meno 6 gradi, battendo la località a 1.800 metri sul livello del mare che si è ‘fermata’ a meno 5. Stessa temperature anche a Pigna ma ci sono altre località sotto lo zero: questa mattina ad Apricale -3,3, Pieve di Teco -3; Borgomaro, Rocchetta Nervina e Triora -2; Ceriana -0,4, Verdeggia ed Airole -0,2. Sopra lo zero invece: Dolcedo 0,3, Carpasio e Dolceacqua 0,5, Pontedassio 1,5, Seborga 2,3, Diano Castello 2,6. Come detto anche sulla costa si sono battuti i denti con: Ventimiglia 2,8, Imperia 4,4 e Sanremo 6.

Le previsioni, ad eccezione delle temperature sempre rigide, vedono per oggi una giornata soleggiata e senza precipitazioni. Attenzione al vento che, in alcune zone sarà piuttosto forte, intorno ai 60/70 km/h che, ovviamente, andrà ad aumentare la sensazione di freddo. Le temperature massime sulla costa, non dovrebbero superare i 10/12 gradi. Domani situazione pressoché identiche a quella odierna, con il calo della forze del vento.

Mercoledì e giovedì, invece, aumento della nuvolosità con precipitazioni che, in taluni casi potranno anche essere a carattere nevoso ed a quote basse. Venti di burrasca e temperature in calo mercoledì ed in aumento giovedì. Venerdì deciso miglioramento con schiarite e temperature nuovamente in aumento.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium