/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 21 gennaio 2019, 09:31

Ventimiglia: al via i lavori del secondo lotto per la ripiantumazione degli alberi sul lungo Roya

Essendo l’area totalmente occupata ogni venerdì dal mercato ambulante e vista l’importanza che ha per l’economia cittadina ogni giovedì sera verranno rimosse completamente le recinzioni, il materiale di risulta e ogni altro oggetto che possa essere d’intralcio.

Ventimiglia: al via i lavori del secondo lotto per la ripiantumazione degli alberi sul lungo Roya

Scatta il secondo lotto per l’intervento di manutenzione straordinaria di ripiantumazione degli alberi su lungoroya Gerolamo Rossi. Si tratta di un intervento da quasi 120mila euro da realizzare in tre lotti.

L’intervento di manutenzione straordinaria dell’area, in modo da riqualificare lo stato dei luoghi e correggere il degrado attuale è realizzato grazie alla rimozione delle ceppaie esistenti e alla ripiantumazione di nuove essenze nei sedimi originali.

Le opere si svolgono secondo la logica della rimozione e sostituzione dell’esistente. In particolare l’operazione di seguito è composta da diverse fasi:
- fresatura delle ceppaie poste in formelle per una profondità massima di 100 cm;
- completamento dello scavo esistente fino a profondità di 1 m dal piano di campagna;
- raccolta del materiale di risulta e conferimento presso discarica
- posa materiale drenante (argilla espansa o pietrame) con Ø 10-50 mm su tutta la base dell’invaso per uno spessore indicativo di 10 cm
- posa a dimora dell’essenza scelta e re-interro con idonea terra di coltivo;
- formazione conca di compluvio e posa tubo irriguo;
- posa dei pali tutori e legatura con idee corde a sostegno della nuova essenza
- fornitura di ammendanti e concimi per il corretto attecchimento della pianta;
- bagnatura della pianta con 50-200 l’acqua e conseguente assestamento del terreno.

Le operazioni di scavo e posa saranno svolte in stretta successione al fine di ridurre al minimo il tempo in cui l’invaso resterà vuoto e quindi potenzialmente pericoloso. In coordinamento con la Polizia locale saranno installati segnali di divieto di parcheggio, per garantire libertà di movimento durante le lavorazioni.

Essendo l’area totalmente occupata ogni venerdì dal mercato ambulante e vista l’importanza che ha per l’economia cittadina ogni giovedì sera verranno rimosse completamente le recinzioni, il materiale di risulta e ogni altro oggetto che possa essere d’intralcio.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium