/ EVENTI

EVENTI | 20 gennaio 2019, 08:29

Verso un Festival di Sanremo senza Peppe Vessicchio, sui social gli appelli per non lasciare a casa il veterano della kermesse

Negli anni Vessicchio è diventato un simbolo del Festival, beniamino anche dei più giovani

Beppe Vessicchio

Beppe Vessicchio

Il 69° Festival di Sanremo potrebbe perdere uno dei suoi storici protagonisti. Stando a quanto si legge sui portali specializzati, pare che Giuseppe 'Peppe' Vessicchio, storico direttore d’orchestra, ormai un fenomeno ‘virale’ anche tra le nuove generazioni, non sarà della partita. Il suo nome non compare negli abbinamenti tra cantanti e direttori.

Ci sono Diego Calvetti (per la coppia Patty Pravo - Briga), Giulio Nenna (per Irama), Fabio Gurian (per Arisa, Motta, e la coppia Nino D’Angelo - Livio Cori), Roberto Rossi (per Simone Criticchi), Pino Perris (per Shade e Federica Carta), Enrico Melozzi (per Achille Lauro) e Dario Faini (per gli Ex-Otago). Non c’è traccia di Vessicchio.

Lui, per il momento, l’ha presa con filosofia. “Ad ora non ho avuto alcun contatto con i cantanti né con i discografici - ha dichiarato - l’orchestra ha iniziato le prove, il Festival lo vedrò in televisione, va bene così”. E intanto sui social, dove Vessicchio è un personaggio, scattano gli appelli per non lasciare a casa uno dei veterani del Festival.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium