/ EVENTI

EVENTI | 18 gennaio 2019, 09:11

Ventimiglia: oggi pomeriggio alla galleria 'Sant'Agostino' termina il percorso celebrativo del centenario della 'Grande Guerra'

La mostra rimarrà aperta fino al 26 gennaio, giorni feriali con l’esclusione del lunedì, con il seguente orario: 9,30/12 e 15/18.

Ventimiglia: oggi pomeriggio alla galleria 'Sant'Agostino' termina il percorso celebrativo del centenario della 'Grande Guerra'

Oggi pomeriggio alle 17, alla Galleria d’Arte Sant’Agostino a Ventimiglia, si concluderà il percorso celebrativo sul Centenario della Grande Guerra, elaborato dall’associazione Culturale di Ricerca Locale, con il patrocinio del Comune di Ventimiglia e la Regione Liguria.

Un importante e articolato progetto che l’Associazione, operativa sul territorio ormai da tre anni, ha portato avanti con competenza e accuratezza, distinguendosi per la profondità degli studi e l’accuratezza delle ricerche, e configurandosi come caposaldo culturale e affidabile risorsa nel campo della ricerca locale.

L’evento conclusivo vedrà la presentazione del libro “Dal mare alla trincea…memorie di uomini “ di Giorgio Caudano, che completa il parallelo progetto editoriale, il quale ha accompagnato il ciclo di conferenze proposte. L’opera,che si configura come un toccante saggio storico, poggia su un minuzioso e organico lavoro di ricerca, un percorso che ha permesso di ”ritrovare” concittadini del comprensorio intemelio caduti sui campi di battaglia per consegnarli alla memoria.. Il volume è integrato dal prezioso lavoro di ricerca di Valentina Zunino sulle memorie di carta e di marmo a ricordo dei caduti, arricchito da fotografie spesso inedite e da approfondimenti ad opera di Rita Zanolla, Danilo Gnech ed Osvaldo Viale.

A seguire l’inaugurazione della mostra di reperti d’epoca “Oggetti militari di uso quotidiano”, gentilmente concessi da Franco Damiano.Un tuffo nella storia con materiali d’epoca, divise militari, pannelli fotografici, cartoline, gagliardetti che documenteranno la realtà territoriale e i diversi aspetti della guerra.

La mostra rimarrà aperta fino al 26 gennaio, giorni feriali con l’esclusione del lunedì, con il seguente orario: 9,30/12 e 15/18.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium