/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 18 gennaio 2019, 18:04

Dolcedo: il Comune dà 250 euro l'anno in buoni Arcaplanet a chi adotta un randagio in canile

Convenzioni simili esistono in vari altri comuni. A Pontedassio, per esempio a chi adotta un cane dal canile vengono consegnati 450 euro, mentre qualche anno fa a Diano San Pietro il Sindaco aveva previsto uno sconto sulla Tasi

Dolcedo: il Comune dà 250 euro l'anno in buoni Arcaplanet a chi adotta un randagio in canile

250 euro l’anno se adotti un cane randagio proveniente dal Comune di Dolcedo. È la convenzione siglata dal Sindaco Giovanni Danio e il canile ‘Gli Ulivi’. Il contributo è erogato tramite un buono valido per acquisti presso il pet store Arcaplanet.

La convenzione esiste da circa un anno – conferma Danio a Imperia News – ed è un modo per combattere il fenomeno del randagismo abbattendo i costi per il nostro comune. I randagi che provengono da Dolcedo e si trovano in canile per noi rappresentano un costo. In questo modo si può dare un futuro migliore a questi sfortunati animali”.

Convenzioni simili esistono in vari altri comuni. A Pontedassio, per esempio a chi adotta un cane dal canile vengono consegnati 450 euro, mentre qualche anno fa a Diano San Pietro il Sindaco aveva previsto uno sconto sulla Tasi.   

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium