/ POLITICA

POLITICA | 17 gennaio 2019, 10:48

Imperia: undici question time ad anticipare il Consiglio Comunale, dal 'porta a porta' alla pulizia del parco urbano

Circa due ore di discussione per rispondere alle delucidazioni richieste da Progetto Imperia e Movimento Cinque Stelle prima della sessione odierna del parlamentino

Imperia: undici question time ad anticipare il Consiglio Comunale, dal 'porta a porta' alla pulizia del parco urbano

Anticiperà di circa due ore il Consiglio Comunale, con inizio previsto per le 16.10, la lunga sessione odierna di question time. Ben 11 le interrogazioni presentate dai banchi della minoranza.

Sei quelle proposte dal gruppo 'Progetto Imperia', composto da Luca Lanteri e Alessandro Savioli, alle quali vanno ad aggiungersi le cinque redatte dalla capogruppo del Movimento 5 Stelle Maria Nella Ponte.

Quest'ultime erano state respinte dal presidente del Consiglio Comunale Pino Camiolo il 27 novembre perché: "consegnate in ritardo", complice anche il lunedì festivo con gli uffici comunali chiusi per le celebrazioni del patrono San Leonardo. Dopo il rifiuto della discussione si era accesa la polemica con tanto di conferenza stampa convocata dalla rappresentante grillina che aveva dichiarato: "Credo sia un modo di imbavagliare l'opposizione".

Da quel 27 di novembre le question di Ponte sono poi slittate fino alla data odierna complice l'assenza, per motivi personali, della stessa capogruppo alla seduta del 'parlamentino' prenatalizia.

Gli argomenti sono però rimasti i medesimi e riguardano il comparto ambientale: si parte dalla pulizia delle cunette stradali e dallo spurgo delle caditoie, per arrivare alla manutenzione dei corsi d'acqua e alla pulizia del parco urbano concludendo con le motivazioni della mancata comunicazione dei dati gps dei camion Teknoservice durante il servizio di raccolta rifiuti.

Raccolta rifiuti che è finita nel mirino anche di Progetto Imperia che chiederà, tra le altre cose, delucidazioni sull'ormai prossimo servizio 'porta a porta', sia per ciò che concerne lo stesso nei luoghi più isolati sia per i contenitori scelti per la raccolta.
A queste due interrogazioni si aggiungono quelle: sugli attraversamenti pedonali rialzati e sulla loro necessità prioritaria, sulla gestione della Ztl del 'Parasio', sul parcheggio pubblico di Artallo e sul contributo di Teknoservice per manifestazioni ed eventi.

Una volta terminato il classico botta e risposta delle question time si passerà al Consiglio Comunale, previsto per le 18, con i seguenti punti all’ordine del giorno:
- Comunicazioni del Sindaco
- Approvazione Regolamento Accesso Civico
- Art. 58 D.L. 25/6/2008 n. 112 convertito in legge con modificazioni della L. 6/08/2008 n. 133 – Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni immobiliari 2019/2021
- Nuova modalità di gestione del servizio pubblico dei parcheggi pubblici a raso della Città di Imperia
- Approvazione Regolamento per la disciplina della videosorveglianza del Comune di Imperia
- Approvazione Regolamento pubblica fruizione Sala Covegni e Sala Mostra della Biblioteca Civica
- Mozione urgente sull’assegnazione dei servizi ordinari di trasporto pazienti a sostegno delle attività dei comitati territoriali della Croce Rossa Italiana e delle Pubbliche Assistenze – Anpas e Cipas in merito alla procedura di gara per l’affidamento del servizio trasporto pazienti da parte della Regione Liguria
- Mozione pubbliche assistenze

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium