/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 08 gennaio 2019, 16:25

Deserte le prime due vendite delle azioni della A10 del Comune di Ventimiglia: riduzione del 10% e terzo tentativo

Il Comune di Ventimiglia detiene attualmente una partecipazione azionaria pari allo 0,012831% del Capitale sociale, essendo proprietario di 10.425 azioni del valore nominale unitario di 4 euro, per un totale di 41.700 euro.

Deserte le prime due vendite delle azioni della A10 del Comune di Ventimiglia: riduzione del 10% e terzo tentativo

La Giunta comunale di Ventimiglia ha approvato, nell’ultima seduta, la riduzione del 10% del prezzo base utilizzato per le prime due aste pubbliche andate deserte, per la vendita delle azioni di proprietà dell’ente, dell’Autostrada dei Fiori Spa.

Il Comune di Ventimiglia detiene attualmente una partecipazione azionaria pari allo 0,012831% del Capitale sociale, essendo proprietario di 10.425 azioni del valore nominale unitario di 4 euro, per un totale di 41.700 euro su un totale di 81.250.000 azioni, pari a un capitale sociale di 325.000.000 di euro.

Il terzo tentativo di vendita ad evidenza pubblica per la vendita in unico lotto dell'intera partecipazione azionaria, detenuta dal Comune, verrà fatto al prezzo complessivo di 56.520 euro a base d’asta, equivalente a circa 5,42 per azione, nelle forme previste dalla legge e dallo statuto societario.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore