/ EVENTI

EVENTI | 06 gennaio 2019, 07:15

La mostra ‘Monet 2019’ a Dolceacqua e Bordighera si farà. Opere a Villa Regina Margherita e al Castello dei Doria

Arrivato il finanziamento necessario per l’organizzazione, una grande opportunità per il nostro territorio

La mostra ‘Monet 2019’ a Dolceacqua e Bordighera si farà. Opere a Villa Regina Margherita e al Castello dei Doria

Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi ora arriva l’ufficialità: la mostra ‘Monet 2019 - Impressioni liguri’ a Dolceacqua e Bordighera si farà.

È arrivato il finanziamento necessario per portare a Villa Regina Margherita e al Castello dei Doria le opere dell’impressionista francese nella mostra curata da Jean Aldo Herlaut. Ad oggi sono arrivati i finanziamenti di 180 mila euro (90 per Bordighera e 90 per Dolceacqua) da parte della Compagnia di San Paolo e si sta trattando con alcuni sponsor, grazie alla mediazione della Regione Liguria, per raggiungere (e magari superare) i 200 mila necessari.

In estate si era tenuto l’incontro decisivo tra i sindaci Gazzola e Ingenito e gli assessori regionali Cavo e Scajola. Presente anche il curatore della mostra. La proposta è stata poi vagliata dal governatore Toti e ora la buona notizia della mediazione con gli sponsor con i quali si sta trattando.

‘Monet 2019 - Impressioni liguri’ sarà una grande occasione di promozione per il nostro territorio con un potenziale richiamo di turisti (appassionati di arte e non solo) dall’Italia e dall’estero.

Stiamo lavorando con la Regione e speriamo di definire tutto entro gennaio - commenta ai nostri microfoni il sindaco di Dolceacqua Fulvio Gazzola - ma siamo già al lavoro sugli allestimenti, quindi è certo che si farà. Creeremo un evento che sia il primo di una lunga serie da proporre anche negli anni successivi”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium