/ Eventi

Eventi | 28 dicembre 2018, 11:28

Bordighera: boom di prevendite per la stagione “Fughe di teatro… e di umorismo”, ultimi giorni per l’acquisto degli abbonamenti

Il botteghino presso la biglietteria del Palazzo del Parco è aperto ogni giovedì, dalle 16 alle 19 e nei giorni di spettacolo, dalle 17 alle 19 e dalle 20 alle 21.

Bordighera: boom di prevendite per la stagione “Fughe di teatro… e di umorismo”, ultimi giorni per l’acquisto degli abbonamenti

Ultimi giorni disponibili per le prevendite degli abbonamenti della nuova stagione teatrale di Bordighera, rinata sotto nuova stella nel 2019 recuperando spirito e valori del passato sotto le insegne di “Fughe di teatro e..di umorismo a Bordighera”.

Le prenotazioni (disponibili telefonicamente allo 0184.544633 dal lunedì al venerdì h 9/13-15/18.30 e via mail all’indirizzo fughediteatro@nidodiragno.it) procedono spedite in vista del primo appuntamento in programma alle 21.00 di giovedì 3 gennaio, con il “Don Chisci@tte” dei giorni nostri interpretato da Alessandro Benvenuti e Stefano Fresi.

Per una singolare quanto significativa circostanza in contemporanea  dal 31 dicembre al cinema Olimpia verrà proiettato il film La befana vien di notte, con lo stesso Fresi protagonista (insieme a Claudia Cortellesi): un artista in grande ascesa quindi che si attende sul palco di Palazzo del parco, al fianco di un inedito Benvenuti “cavaliere d’altri tempi” alle prese col disagio della contemporaneità, per quella che si preannuncia già una grande “doppia-prova" d’attore. 

La rassegna, organizzata e diretta da Nidodiragno Produzioni/CMC e da Claudia Claudiano e realizzata con il contributo del Comune, approda poi lunedì 11 febbraio ai labirinti inestricabili di Angela Finocchiaro, moderna Teseo nello spettacolo Ho perso il filo, dove si ride e ci si emoziona avvalendosi di più linguaggi espressivi; incontra poi, sabato 2 marzo, la comicità e l'intelligenza di Lella Costa, con l'ironica rilettura della rubrica di Natalia Aspesi (“Le lettere del cuore” del Venerdì di Repubblica); chiude, infine, venerdì 26 aprile, con Le verità di Bakersfield che vede in scena Marina Massironi e Roberto Citran: al centro di un divertente incontro-scontro, un presunto quadro di Jackson Pollock, per un dramma comico – a tratti esilarante - che crea domande vitali su ciò che rende l'arte e le persone veramente autentiche.

L’abbonamento ai quattro spettacoli è in vendita a soli 50,00 euro; il biglietto intero per i singoli spettacoli ha un costo di 18,00 euro; il ridotto per chi ha meno di 25 anni, 10,00 euro.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile rivolgersi al numero 0184.544633 (dal lunedì al venerdì, ore 9/13 – 15/18.30 – 1 gennaio escluso) oppure all’indirizzo mail fughediteatro@nidodiragno.it

Il botteghino presso la biglietteria del Palazzo del Parco è aperto ogni giovedì, dalle 16 alle 19 e nei giorni di spettacolo, dalle 17 alle 19 e dalle 20 alle 21.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium