/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 24 dicembre 2018, 14:49

Sanremo: nei giorni scorsi anche all'asilo nido 'La Nuvola' è arrivato il Natale (foto)

Le educatrici hanno coinvolto le famiglie costruendo una simpatica cassetta portalettere, chiedendo loro di scrivere una lettera con i desideri non solo dei propri bimbi, ma anche e soprattutto degli adulti

Sanremo: nei giorni scorsi anche all'asilo nido 'La Nuvola' è arrivato il Natale (foto)

Quest’anno al nido la Nuvola, gestito dalla Coop. Nuova Assistenza di Novara,  l'equipe educativa lavora sul tema “Comunicazione al nido” coinvolgendo come di consueto famiglie e bambini, consci dell'importanza della collaborazione con i genitori al fine di un progetto educativo di qualità.

Le educatrici hanno coinvolto le famiglie costruendo una simpatica cassetta portalettere, chiedendo loro di scrivere una lettera con i desideri non solo dei propri bimbi, ma anche e soprattutto degli adulti: mamme e papà sono stati impegnati pertanto a scrivere dei pensieri da condividere con le educatrici in una magica atmosfera natalizia.

Inoltre, durante la festa, tenutasi il giorno 19 Dicembre 2018, i bimbi del nido La Nuvola hanno eseguito un' “esibizione” inerente al progetto di musica promosso dalla Coop. Nuova Assistenza e supportato della famiglie, che prevede un percorso guidato da una professionista del settore, la docente Ferretti Raffaella, titolare della scuola Progetto Arte, che con impegno e dedizione accompagna i bambini e le bambine alla scoperta delle basi della conoscenza musicale, passando da Mozart a Schumann e da chitarra a violino attraverso lo stupore, la meraviglia ed il divertimento dei piccoli protagonisti. Seguendo lo stimolo dei bambini, inoltre, le educatrici hanno creato un simpatico “lupacchiotto” di pannolenci per supportare la fantasia dei bimbi che durante le attività di musica hanno raccontato di suonare i piatti per far prendere un bello spavento al lupo che li guarda dalla finestra, al fine di esorcizzare le paure dei più piccoli attraverso la fiaba e la drammatizzazione.

La festa si è conclusa con un rinfresco e la consegna delle bellissime creazioni realizzate dai bambini con l'ausilio di una nonna che nei primi giorni di dicembre ha tenuto al nido un laboratorio con la creta. Un grazie speciale alle famiglie per la loro generosità e collaborazione, alla maestra Raffaella per il suo affetto e la sua passione contagiosa, alla cooperativa e soprattutto ai nostri bambini, fonte di gioia e scoperta quotidiana.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium