/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 21 dicembre 2018, 17:56

La Confartigianato al fianco delle imprese balneari: “Servono fondi statali per interventi di protezione del litorale”

"Senza questi lavori di prevenzione a difesa della costa, e quindi a garanzia di tutte le imprese balneari, anche il possibile prolungamento delle concessioni perderebbe di interesse”.

La Confartigianato al fianco delle imprese balneari: “Servono fondi statali per interventi di protezione del litorale”

La Confartigianato di Imperia, attraverso Oasi Balneari, interviene in merito al milione e 300 mila euro di contributi annunciato dalla Regione Liguria a favore di 59 Comuni costieri per ripascimento, riqualificazione e difesa della costa. Interventi importanti, che però da soli non risolverebbero i problemi che periodicamente si ripresentano in seguito alle mareggiate che si abbattono sulla costa.

“Riteniamo infatti necessari, visti i danni che ogni anno si registrano a causa delle ripetute  mareggiate, i fondi che erano stati promessi dal Governo per interventi strutturali di protezione e salvaguardia del litorale – ha detto Gianni Canale, coordinatore di Oasi Balneari Confartigianato - Senza questi lavori di prevenzione a difesa della costa, e quindi a garanzia di tutte le imprese balneari, anche il possibile prolungamento delle concessioni perderebbe di interesse”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium